· 

Aquile non polli!

Cambia-Menti.
Cambiare significa scrollarsi da dosso ciò che limita e fa soffrire.
Cambiare non è diventare persone diverse ma cercare dei modi di essere e agire che facciano stare bene e rendano davvero felici e in equilibrio.
Non significa cambiare o stravolgere la propria personalità ma “limare” gli aspetti che provocano malessere.
Cambiare non è essere consapevoli di ciò che non funziona, ma prendere coscienza delle conseguenze dei comportamenti. ...
Si deve vedere il problema, cosa lo innesca e creare alternative.
Bisogna lavorare sulla propria coscienza. Sulla facoltà di avvertire, comprendere, valutare i fatti che si verificano o si prospettano in un futuro più o meno vicino e non riesco, non sono capace o non posso, sono le bugie più grandi che possiamo raccontarci.
Consapevolezza, coscienza, coraggio e trasformazione.
Perché per poter volare bisogna essere aquile e non polli!

 

Scrivi commento

Commenti: 0